Ti trovi in:

Home » Comune » Documenti » Schede informative

Schede informative

di Mercoledì, 02 Aprile 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 17 Luglio 2014

Elenco dei procedimenti amministrativi che descrivono i servizi offerti dal Comune, le modalità per accedervi, i documenti necessari per svolgere la pratica ed i riferimenti utili per poter contattare gli uffici.

Servizio di autotrasporto non di linea con autovetture fino a 9 posti, compiuto a richiesta dell'utenza in modo non continuativo nè periodico, su itinerari e secondo orari stabiliti di volta in volta dagli utenti.

Che cos'è l'accesso civico?

Immagine decorativa

L'albo degli scrutatori di seggio elettorale è un elenco formato da elettori che hanno presentato al Sindaco apposita richiesta di inserimento. L’elenco così costituito viene aggiornato ogni anno dalla Commissione elettorale comunale.

Immagine decorativa

L''iscrizione all'albo è condizione necessaria per essere designati in qualità di presidenti presso un seggio elettorale in occasione di consultazioni elettorali o referendarie.

Immagine decorativa

Tutti gli stati, fatti e qualità personali possono essere comprovati dall’interessato mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà.  Si può ad esempio dichiarare: di essere titolare di un’impresa, chi sono gli eredi, la situazione di famiglia originaria, la proprietà di un immobile, ecc.

Immagine decorativa

Consiste nella facoltà riconosciuta ai cittadini di presentare, in sostituzione delle tradizionali certificazioni, una dichiarazione firmata dall’interessato in carta semplice (senza marche da bollo) e senza necessità dell’autenticazione della firma. 

Immagine decorativa

La Legge n. 76/2016, in vigore dal 5 giugno 2016, prevede la disciplina delle convivenze di fatto (commi 36-65 dell’Art. 1). 

La dispersione delle ceneri è consentita esclusivamente previa espressa manifestazione di volontà del defunto risultante dal testamento o da altra dichiarazione scritta. La relativa autorizzazione è rilasciata dal comune ove è prevista la dispersione.

Su richiesta dei familiari le ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti possono essere oggetto di affidamento familiare presso l’abitazione dei richiedenti.

Immagine decorativa

Cosa fare quando si cambia indirizzo all'interno del Comune o si trasferisce la residenza con provenienza da altro Comune o dall'estero

Cerca