Ti trovi in:

Servizi Demografici e Funerari » Anagrafe

Anagrafe

di Venerdì, 18 Luglio 2014 - Ultima modifica: Giovedì, 26 Luglio 2018
Immagine decorativa

Anagrafe della popolazione residente e degli italiani residenti all'estero

Compito principale dell'ufficio anagrafe è quello di tenere la registrazione quantitativa e qualitativa della popolazione presente sul territorio comunale (Anagrafe della Popolazione Residente) e della popolazione dei cittadini italiani residenti all’estero (A.I.R.E.).
L’ufficio svolge prevalentemente attività diretta a contatto con il pubblico, provvede al rilascio di certificazioni, autenticazioni di copie e firme, rilascio di carte d'identità, istruttoria per le domande di passaporto, autenticazioni di firma sugli atti di compravendita di veicoli registrati.

Dal 29 maggio 2018 il Comune di Mezzana è a pieno titolo incluso nell'elenco dei comuni "subentrati in ANPR" pertanto l'Anagrafe della Popolazione Residente e quella degli Italiani Residenti all'estero sono confluite nella banca dati nazionale.

Per maggiori informazioni potrà essere consultata l'apposita scheda informativa.

Immagine decorativa

Nel prossimo mese di ottobre 2018 verrà condotto nel Comune di Mezzana il primo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, disciplinato dal  Regolamento (CE) 9 luglio 2008 n. 763/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio.

La data di riferimento della rilevazione censuaria sarà il 7 ottobre 2018.

Immagine decorativa

Dal 29 maggio 2018 il Comune di Mezzana è a pieno titolo incluso nell'elenco dei comuni "subentrati in ANPR", pertanto l'Anagrafe della Popolazione Residente e quella degli Italiani Residenti all'estero sono confluite nella banca dati nazionale.

Immagine decorativa

Scheda informativa sulle modalità di rilascio della carta d'identità elettronica (CIE)

Immagine decorativa

Scheda informativa sulla facoltà di esprimere la dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti

Immagine decorativa

Cosa fare quando si cambia indirizzo all'interno del Comune o si trasferisce la residenza con provenienza da altro Comune o dall'estero

Immagine decorativa

La Legge n. 76/2016, in vigore dal 5 giugno 2016, prevede la disciplina delle convivenze di fatto (commi 36-65 dell’Art. 1). 

Immagine decorativa

I certificati anagrafici possono essere ottenuti presso l'Ufficio Anagrafe, nel rispetto della Legge anagrafica (1228/1954) e del relativo Regolamento (DPR 223/1989).

Immagine decorativa

Consiste nella facoltà riconosciuta ai cittadini di presentare, in sostituzione delle tradizionali certificazioni, una dichiarazione firmata dall’interessato in carta semplice (senza marche da bollo) e senza necessità dell’autenticazione della firma. 

Immagine decorativa

Tutti gli stati, fatti e qualità personali possono essere comprovati dall’interessato mediante dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà.  Si può ad esempio dichiarare: di essere titolare di un’impresa, chi sono gli eredi, la situazione di famiglia originaria, la proprietà di un immobile, ecc.

Immagine decorativa

Imposta di bollo e diritti di segreteria su certificati anagrafici e autentiche di copia o di firma.

Immagine decorativa

Scheda informativa relativa alle modalità di richiesta e rilascio della Carta d'identità cartacea.

Immagine decorativa

Statistiche sull'andamento della popolazione residente

Immagine decorativa

Informazioni per la richiesta di rilascio del passaporto tramite gli Uffici comunali.

Immagine decorativa

La nuova Tessera Sanitaria è anche Carta Provinciale dei Servizi. 

Immagine decorativa

Scheda informativa relativa alle modalità di autenticazione della firma per i passaggi di proprietà dei veicoli presso gli uffici comunali.

Immagine decorativa

Il Bonus Elettrico è l’agevolazione che riduce la spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di energia elettrica. Introdotto dal Governo con DM 28/12/2007, il Bonus è stato pensato per garantire un risparmio sulla spesa annua per l’energia elettrica a due tipologie di famiglie: quelle in condizione di disagio economico e quelle presso le quali vive un soggetto in gravi condizioni di salute mantenuto in vita da apparecchiature domestiche elettromedicali.